Investimenti assicurativi - https://www.assirex.it

Vai ai contenuti

Menu principale:

Investimenti assicurativi

Prodotti > Fondi d'Investimento
Investimenti Assicurativi

Gli elementi principali di un qualsiasi contratto di assicurazione sono:

  • l’assicuratore, che si obbliga a fronte della riscossione dei premi (unico o periodici) a fornire la prestazione prevista nel contratto.
  • il contraente, cioè colui che stipula il contratto e se ne assume gli oneri, in primo luogo il pagamento dei premi.
  • l’assicurato, che è il soggetto nella cui sfera ricade l’alea.
  • il beneficiario, che è la persona legittimata a ottenere la prestazione al verificarsi dell’evento.
  • Contraente, assicurato e beneficiario possono essere una stessa persona.

Le polizze unit e index linked:

  • Queste particolari polizze assicurative si sono fortemente diffuse negli ultimi anni nei Paesi economicamente sviluppati e sono volte a enfatizzare la funzione di tipo previdenziale di accumulazione del risparmio a scapito di quella puramente assicurativa.
  • In Italia le prime polizze che hanno svolto questa funzione, introdotte già negli anni 70, sono state le polizze rivalutabili, nelle quali la prestazione, che prevede di norma una tasso minimo di rendimento garantito, viene parametrata ai risultati di speciali gestioni di titoli, prevalentemente di Stato, acquistati a fronte delle riserve matematiche, che è l'importo che deve essere accantonato dalla compagnia assicurativa per far fronte agli obblighi futuri assunti verso gli assicurati.
  • Più recentemente le compagnie assicurative hanno lanciato delle polizze che, favorendo le esigenze di diversificazione degli investimenti, presentano un profilo di rendimento agganciato a indici di borsa (polizze index linked) o ai risultati di particolari fondi di investimento (polizze unit linked).
  • In generale le polizze linked costituiscono forme assicurative, proprie del ramo vita, caratterizzate dalla dipendenza diretta delle prestazioni dal valore di un’entità di riferimento.
  • Più in particolare le polizze unit linked hanno prestazioni collegate al valore di fondi di investimento interni appositamente costituiti dall’impresa di assicurazione o da OICVM (Organismi di investimento collettivo in valori mobiliari) costituiti all’esterno dell’impresa e rappresentano un patrimonio a se stante.
  • Le prestazioni, così come i premi versati, sono di norma espressi come quote del fondo di investimento.
  • Le polizze index linked sono caratterizzate invece da prestazioni la cui entità è funzione di un valore di un indice azionario o di un altro valore di riferimento.
  • In breve le polizze assicurative linked fanno parte di quella categoria di polizze di ultima generazione che possono essere considerate come delle polizze finanziarie perchè considerano, oltre ai normali caso morte e caso vita, anche la possibilità di avere un rendimento sul capitale puro versato che viene creato attraverso l'utilizzo di indicatori finanziari appunto.


 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu